• MG PORTE E PAVIMENTI | LEGNO E LAMINATO

  • RESPONSABILE COMMERCIALE | DANIELE CAPPONI - TELEFONO +39 040 814646

Porte in legno e laminato

FORNITURA E POSA IN OPERA DI PORTE INTERNE IN LEGNO E LAMINATO

Ove l’offerta del Gruppo Garofoli non riuscisse ad arrivare, per garantire la soddisfazione di ogni diversa esigenza – sia di clienti privati, sia di professionisti e imprese di costruzione – Mg Porte e Pavimenti studia e propone soluzioni di altri marchi italiani.

Grazie alla sua pluriennale esperienza, infatti, Mg Porte è in grado di trovare sempre la soluzione migliore, frutto di un’accurata selezione fra le diverse soluzioni tecniche, estetiche ed economiche presenti sul mercato :dalle porte in legno massello artigianali a quelle in materiali high-tech, dal design moderno o di tendenza, dalle minimaliste a quelle incise o dipinte a mano.

Una grande quantità di modelli con altrettante colorazioni ed essenze. E’ sufficiente venire nella nostra sede per trovare, con l’aiuto dei nostri tecnici specializzati, la porta in grado di valorizzare al meglio i tuoi ambienti con la giusta attenzione alle necessità di investimento: le porte sono veri e propri elementi di arredo – in grado di condizionare un progetto di interni – ma che devono essere scelte anche in base a criteri di funzionalità e di costo.

tipo di apertura

– BATTENTE: è la porta tradizionale con l’anta fissata con cerniere su uno dei due lati a seconda del senso di apertura. E’ una porta pratica con un minore costo rispetto agli altri tipi.
– FILOMURO: è una porta priva di stipiti, con cerniere invisibili e con l’anta allo stesso livello della parete che garantisce, se rifinita adeguatamente, una mimetizzazione e una perfetta integrazione con gli ambienti.
– SCORREVOLE INTERNA: grazie al controtelaio metallico inserito nel muro l’anta può scorrere “a scomparsa” ottimizzando lo sfruttamento della parete.
– SCORREVOLE ESTERNA: le guide di scorrimento esterne applicate al muro consentono all’anta di scorrere parallelamente ed esternamente alla parete. Questa porta, anche quando aperta, può diventare un elemento decorativo della parete e la sua installazione non richiede lavori di muratura.
– LIBRO: è una porta che a scelta si può impacchettare su entrambi i lati, ottimizzando lo spazio interno della stanza.
– ROTOTRASLANTE: una particolare ferramenta fissata sulla testa dell’anta permette alla porta, con un movimento a bilico, di aprirsi in entrambe le direzioni appoggiandosi lateralmente allo stipite.

materiali

– LEGNO: in massello o tamburate, le porte in legno rappresentano un grande classico della tradizione italiana con molte versioni possibili, dalle attuali prevalentemente in rovere e frassino a quelle intramontabili in noce nazionale e ciliegio.
– LAMINATO: si tratta sempre di una porta con struttura in legno, ma poi rivestita di una pellicola di laminatino fotografata in svariati modi, dal finto legno alle tinte unite, compreso il bianco.
– VETRO: tutta l’anta (tuttovetro) con design moderno o inserti in vetro nella porta in legno per le versioni più classiche. In entrambi i casi la sicurezza è garantita dall’utilizzo di vetro temperato che, in caso di rottura, fa si che la lastra si frammenti in pezzi non taglienti.
– LACCATO: è una finitura applicata alla porta (in legno massiccio, tamburata o in laminato) che ne permette una colorazione spaziando su tutta la gamma cromatica.

porta

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio